venerdì 28 settembre 2007

I'm looking for...Couch Sounds

La moneta è un problema. E spesso la passione si scontra con questo Dio. Sarà fasullo quanto vuoi, ma governa il mondo. E' vero, è una parte di creato in cui spesso non ti ritrovi, ma con la quale sei costretto a confrontarti. Ogni giorno. Contagia anche la tua passione. La musica che ti emoziona senza sosta e quell'inchiostro che ti fa sentire così vivo e speciale. E che per metà ti dà anche il pane. Lo sconforto a volte ti pesca con il suo appuntito amo, tu abbocchi e il mare in cui ti trascina è davvero nero. Pensieri rigidi e ruvidi ti graffiano il viso e non vedi altro che luci sfuocate. I pop-corn ti escono dallo sfintere, le bibite le vomiti dal naso. Non dovresti essere lì forse, ma sai che oggi è necessario. Non contenti del loro inestimabile patrimonio ti rubano soldi straordinari. Un giorno andrai a prenderteli con gli interessi. La tua abbronzatura ti annerirà anche quel cervello pieno di euro Mr. Cin Cin!
Che farai? Bella domanda, fratello! La tua passione, mi rispondi. Devi sudare e correre più forte, ancora più forte. A volte sei stanco e hai la tentazione di adattarti. Non ce la fai. Non chiedermelo, piccolo. Se non saranno note, fioriranno. Continua, accellera, corri e dedicati questo post. A tutti quelli che stanno cercando...

Giovedi scorso si è giocata la partita tra Rockol All Stars e Nazionale Cantanti. Il risultato finale è stato di 5-3 per i Cantanti, ma l'importante era l'atmosfera. E quella c'era, a parte un freddo cane. Il Vostro Ercole ha giocato circa 25 minuti come ala destra e devo dire che se l'è cavata egregiamente. Paolo Vallesi ha faticato a contenermi, distratto dalle sue fans a bordo campo (mah!). La nostra squadra è stata egregiamente guidata dal coach/giocatore Paolo Panzeri (nonchè collega di Rockol), pluri-intervistato da uno scatenato Red Ronnie, cronista ufficiale della Nazionale Cantanti. Insomma, un'esperienza positiva, sotto molti aspetti. Grazie a tutti i presenti a quella serata ed in particolare a Laura che mi ha accompagnato nonostante le sue provvisorie condizioni di salute.

La squadra




Io e il capitano Panzeri




Ruggeri recupera le tossine






Brevemente vi dico che il concerto del Teatro degli Orrori è stato di una violenza inaudita ed il cantante Pierpaolo Capovilla ha mostrato il suo lato più schizoide. Sabato la giuria al Nave Music Festival è stata come me l'aspettavo: poca fantasia e qualche ottimo interprete. Ho conosciuto però un personaggio interessante di nome Paolo Cicuta, produttore e autore per diversi artisti tra cui Tiziano Ferro. Mi ha spiegato molte cose del mondo del pop, i suoi criteri di scelta per le produzioni ecc...una bella conoscenza.

In arrivo...

Sabato compleanno della Ventu all'ArteInTe, ma ahimè il lavoro mi impedirà di partecipare. Si festeggia dopo al Latte + Ventula!!! Auguri!!!

"Couch Sounds" è una rassegna musicale, a cura di Ercole Gentile (giornalista di Rockol) e Ampelio Zecchini, che si terrà ogni sabato, all'ora dell'aperitivo, sul divano dell'ArteInTe. L'atmosfera sarà quella di un intimo e colorato salotto dove si potranno assaporare musiche di diversa provenienza, senza legarsi ad un genere in particolare anche se, per questioni di spazio, le sonorità acustiche saranno le più presenti. Si saltellerà dal folk all'indie-rock, passando per l'elettronica, il soul, il cantautorato, il jazz, musiche popolari ed altro ancora. Si farà festa, si penserà, si ballerà e si sognerà. L'appuntamento, a partire da sabato 13 ottobre, è alle ore 20...
Ed inoltre un venerdì al mese Dj-set di alto rango...

Ecco il calendario di ottobre:


13/10 Purgatorio in Inglese (musica stepulatta/busker-folk)
20/10 Hi-Fi Soccer Club (indie-pop)
26/10 Webster Dj Set (Soul-funky)
27/10 Mariano Pollino (Roots rock)

L'ingresso è gratuito. Chiaramente segnalerò ancora la cosa, ma voi tenetevi pronti ok? Non potete mancare. Dai che facciamo muovere un pò questa città!

Infine venerdì 5 ottobre arriva l'agoniata cena itinerante tra casa mia e quella del Tommo...coming soon!!!

Ora sono le 3.15. Stasera ho preso tanta acqua. E ora vado a dormire...

Canzone del giorno: "Tonight" - Tv On The Radio. Tratta dal loro ultimo lavoro "Return to Cookie Mountain", disco dell'anno 2006 per il sottoscritto. Un lavoro diviso tra indie-rock, voci soul ed elettronica che per mesi non è uscito dal mio lettore cd. E stanotte, dopo qualche tempo, ci è rientrato facendomi riscoprire la sua grandezza. "Tonight" è uno degli episodi più notturni, voci nere su atmosfere trip-hop. Un vero capolavoro.
Eccovi un video-chicca con immagini tratte dal film "Eraserhead" di David Lynch.

martedì 18 settembre 2007

On air...

Per la prima volta nella mia vita quest'anno ho compiuto due volte gli anni! Tutti sanno (macchè!) che il mio compleanno è il 28 luglio, ma essendo in viaggio (quel giorno ero a Copenhagen) si è deciso di festeggiare degnamente l'evento con i colleghi di Oz. Così lo scorso giovedì 13 settembre ci siamo ritrovati per una cena all'Osteria San Francesco, in pieno centro cittadino (alle spalle dell'omonima chiesa).
Il menù è stato abbondante (antipasto ricchissimo, tre primi, tre secondi, dolce, caffè, vino, amaro a 25 euro), la compagnia pure (20 persone) e la serata è stata davvero positiva.
Post-cena al Lio dove fratello Piva ci ha servito a prezzo scontato un giro di bombette, che poi nel corso della notte sono diventati 2, poi 3, poi 4 e poi boh. Risveglio amaro...ma serata da ricordare!
Eccomi con il mio regalo...un fighissimo maglione della Bastard in stile musicale...



Si avvicina la serata di giovedì dove il Vostro si esibirà contro la Nazionale Cantanti allo stadio di Rho (Mi) alle ore 21, nella partita di inaugurazione della fiera della musica, il Meet. La mattina (ore 11-11,30 circa) sarò in diretta telefonica su Viva Fm (a Brescia 92.0 fm) dove parlerò dell'evento durante la trasmissione radiofonica Viva Noi 2 condotta da Monia e Marco Vivenzi. Sinceramente me la faccio un po' sotto (io scrivo di solito...), ma penso che potrò farcela! Che emusiù! E poi la sera grande match! I nostri avversari non hanno ancora dato la lista ufficiale. Per il momento pare certa la presenza di Max De Angelis, Enrico Ruggeri, Paolo Belli, Pago, Marco Masini, Paolo Meneguzzi e Simone. Vedremo chi si aggiungerà...spero di riuscire a scattare qualche foto e riportarla qui sul blog...

Venerdì attendo con ansia il concerto del Teatro degli Orrori al Latte Più! Sarà un grandissimo concerto!!! Don't miss it!

Sabato sera invece sarò in quel di Nave in qualità di giurato per il Nave Music Festival! Leggo che sono tutti interpreti, quindi nessun brano originale. Non è proprio la mia pasta. Io odio le cover, a meno che non siano reinterpretate in modo originale e donino qualcosa in più al brano. Qui si valuterà l'interpretazione...sono scettico, ma vi saprò dire!

Un'ultimo accenno al V-Day e Beppe Grillo. E' riuscito a smuovere le acque e far parlare dell'insoddisfazione politica che aleggia nella maggior parte di noi. L'obiettivo primario è stato raggiunto. Ora vedremo cosa succederà...

Un'ultima segnalazione...mercoledì 19 e giovedì 20 si terrà il Filmlabfestival (www.filmlabfestival.it) presso l'Auditorium del museo S. Giulia!!! Un festival dedicato ai cortometraggi (ne verranno proiettati 5/6 a sera): lo segnalo perchè giovedì proieteranno quello di un'amica, Veronica. Il titolo è "The deteinato, la storia della vita mia"; regia di Eva Tabares; assistente alla regia Veronica Cavagnini. L'ingresso è gratuito!!! Fateci un giro se vi va....

Canzone del giorno: "Soul sacrifice" - Santana. Lavorando su un dvd, ho rispolverato un grandissimo album, il primo omonimo disco dei Santana (1969), ovvero la band capitanata dal chitarrista messicano Carlos. Chi lo conosce per le ultime produzioni se lo dimentichi e vada a comprarsi immediatamente questo lavoro, un eccitante miscela di rock, ritmi latini ed africani, funk, un album che deve far parte della vostra collezione!
Vi posto un video storico..."Soul sacrifice" eseguita dai Santana al Festival di Woodstock nel 1969. Un ritmo ed un atmosfera trascinanti...godete!!

martedì 11 settembre 2007

Contro i cantanti...

C'è sempre un'atmosfera diversa quando si aggiorna il blog di notte. Sento tutto di più. Le emozioni sono molto più forti e intense...i colori sembrano più languidi e la musica ti tiene per mano come un angelo custode che d'improvviso può trasformarsi in uno spiritello luciferino. Ti culla nel piacere e poi ti lascia cadere nel dolore. E' fatta così...ed io la amo per questo!

Come avrete potuto leggere il V-Day sabato è stato un successone. Sono state raccolte oltre 300.000 firme ed il mondo della politica inizia a farsela un pochino sotto: c'è chi reagisce con la paura come Casini ("Dovrebbero vergonarsi") e chi come Rosy Bindi preferisce dire che non si possono ignorare queste richieste popolari e che i parlamentari dovrebbero ridursi lo stipendio a 5.000 euro. Furbizia o presa di coscienza? A voi la scelta...in ogni caso tra qualche mese Beppe Grillo potrà recarsi al Parlamento Italiano per leggere la richiesta di legge popolare....quindi obiettivo raggiunto e avanti!!!

Grande news per il Vostro! Giovedì 20 settembre giocherò infatti contro la Nazionale Cantanti! Si, si avete letto bene! Ecco il perchè:
"Si aprirà con una partita di calcio all'insegna della beneficenza il MEET di Milano, il nuovo evento fieristico di Fiera Milano dedicato totalmente all’industria della musica e dell’entertainment (vedi News): come già riferito da Rockol, il prossimo giovedì 20 settembre, alle ore 21 presso lo stadio comunale di Rho di via Cadorna 70, si affronteranno la Nazionale Cantanti e Rockol Allstars, selezione di giornalisti musicali, discografici, ex-campioni della F.C. Rhodense ed esponenti delle Istituzioni locali. I biglietti per l'evento (i cui proventi verranno devoluti per scopi benefici, come da tradizione per le iniziative che coinvolgano la Nazionale Cantanti) costano 7 euro per i posti in piedi e 15 euro per i posti a sedere, e saranno disponibili - oltre che presso la struttura sportiva, solo per la sera dell'incontro - al CentRho, in Piazza San Vittore a Rho, e all'Infopoint del Comune di Rho, che si trova nel Centro Servizi di FieraMilano (s.s. Sempione n. 27)." da www.rockol.it

Insomma il vostro Ercole Gentile se la vedrà contro Morandi e soci. Ma mi ci vedete? Nel campo ad undici poi! Sono davvero eccitato all'idea, alla fine sarà una serata dove si ci si divertirà un casino e conoscerò un sacco di gente. E poi se mi avessero detto che nella vita avrei fatto una partita contro la Nazionale Cantanti non ci avrei mai creduto...e invece...

Questo giovedì invece si terrà una cena di compleanno a scoppio ritardato. Infatti festeggerò con i miei colleghi di Oz i miei 26 anni che ho compiuto il 28 luglio. Saremo in una ventina e probabilmente si andrà al ristorante Merlo a Cellatica (Bs). Prevedo scintille...
Spero fortemente ci possa essere anche Alo Perico che proprio tra poche ore entrerà in sala operatoria per un'operazione al naso. In teoria dovrebbe recuperare per giovedì. In bocca al lupo. Ti aspetto.

Canzoni del giorno: oggi vi propongo in via eccezionale tre canzoni, tutte dello stesso gruppo. Loro sono gli UNKLE, un duo anglo-americano composto da James Lavelle e DJ Shadow. Miscelano elettronica e rock, malinconia e rabbia. I brani che vi offro quest'oggi sono coronati anche da degli ottimi videoclip (con versioni leggermente più corte dell'album).

"Rabbit in your headlight" è tratta dal primo album "Psyence fiction", un pezzo che vede la collaborazione del cantante dei Radiohead Thom Yorke. Un pianoforte ed una voce che squarciano...ed un tappeto di beat a sostenere un cuore che sta per franare..."
Fat bloody fingers are sucking your soul away..."



"Lonely soul" arriva sempre dallo stesso disco e gode del contributo vocale di Richard Ashcroft dei Verve. Vedi sopra.




"Burn my shadow" arriva invece dal freschissimo "War stories", terzo capitolo discografico degli UNKLE. Un brano aggressivo e meno malinconico rispetto al primo, un po' più rock...ma non mancano stati emotivi interessanti. Canta Ian Astbury, voce dei Cult.


lunedì 3 settembre 2007

Aprire gli occhi...

E' notte e si aspetta di andare a dormire...
A volte sento un contrasto picchiare forte. Dentro. Guardo la mia vita e la vedo colorata, piena di sfumature, indirizzata su un binario che mi piace e anche se il mio vagone ha ancora molta strada da fare e le pietre sulle rotaie sono parecchie...bè...la rotta è la mia e questo mi è sufficiente. E sono contento per me, perchè conosco i sacrifici esteriori ed interiori che ho fatto e sto ancora facendo. Poi. Non riesco a non guardarmi intorno e fuori vedo tanto orrore. E non parlo di corpi putrefatti o cose del genere. Parlo di un pianeta che forse ha imboccato una strada senza ritorno, un pericoloso soffritto di menefreghismo e profitto. L'unica cosa che conta è Massimizzare gli utili. Le persone vengono dopo. Quasi sempre. Leggo questa legge non scritta ovunque. Consegnare l'umanità in mano a questo pensiero è un grosso rischio. Le persone e le loro emozioni. Dobbiamo cercare di restare consapevoli. Almeno un po'. Forse c'è un ultimo bivio che si può imboccare per tornare indietro, un ultimo stop!
Chi si tura il naso si tappi anche la bocca...

Sabato finalmente arriva il V-Day! Per chi non sapesse ancora di cosa si tratta ecco un piccolo sunto:

V-Day...ovvero il Vaffanculo Day...diretto a tutta la nostra classe politica (di destra e di sinistra, nessuno escluso)!!! Spargete la voce! Bisogna far capire ai nostri politici che non siamo tutti dei dementi e che siamo stufi di loro! Le cose devono cambiare!

Sabato 8 settembre Beppe Grillo farà partire la raccolta firme per una proposta di legge ad iniziativa popolare intitolata "Parlamento Pulito" che prevede:
1) Nessun cittadino possa candidarsi se condannato in via definitiva o in attesa di giudizio;
2) Nessun cittadino italiano possa essere eletto per più di due legislature. Regola valida retroattivamente;
3) I candidati debbano essere votati dai cittadini con la preferenza diretta.

Come tutti gli altri a livello nazionale, anche il Gruppo MeetUp "Amici di Beppe Grillo di Brescia" scenderà in piazza per sostenere questa iniziativa con una manifestazione lungo le vie cittadine che arriverà fino al banchetto in Corso Zanardelli dove si potrà firmare la proposta di legge ed assistere ai collegamenti con le altre piazze d'Italia e in particolare con quella di Bologna, dalla quale parlerà Beppe Grillo insieme ad alcuni suoi amici artisti. Per questo, esserci l'8 settembre non è mai stato così importante.
Il ritrovo è sabato 8 settembre 2007 alle ore 15 in Piazzetta S.Alessandro, davanti al tribunale cittadino, e da lì insieme raggiungeremo Corso Zanardelli con un corteo pacifico e assicuriamo molto divertente. Spargete la voce!
Trovate i files con i volantini e le locandine dei due eventi a questo indirizzo: http://beppegrillo.meetup.com/55/messages/boards/view/viewthread?thread=3172937&pager.offset=210#10653264

La scorsa settimana sono tornato al cinema (per vedere un film e non per lavorare) dopo molto tempo. "Sicko" di Michael Moore. Un'indagine sulla sanità americana. Si ricollega al discorso di prima....pur di massimizzare i profitti le assicurazioni sanitarie americane negano le cure a diverse persone e la conseguenza per alcune di loro è stata, è e sarà la morte! Ricordo che nei civili Usa non esiste un sistema di sanità pubblica. Se non hai i soldi...muori!
Almeno in questo in Italia non siamo così...

Guardatevi questo piccolo resoconto:





Mercoledì è ufficialmente cominciata la convivenza con il mio nuovo co-inquilino Marco "Jean" Jeannin. Dobbiamo entrambi assestarci. Ad esempio, io devo abituarmi ad avere nuovamente qualcuno con ciu dividere la casa, visto che nell'ultimo anno ho praticamente vissuto da solo. Insomma ora questa è casa nostra e non più mia. Lui deve abituarsi allo scossone di lasciare la casa dei genitori e imparare a provvedere al 100% a sè stesso.
Scarpinando ce la faremo...serve solo un po' di tempo amico mio!

Domani Milano e si ricomincia con Rockol! Dimenticavo che tra le prossime uscite discografiche c'è anche il nuovo lavoro di Cristina Donà. La migliore cantautrice in Italia....news a breve!

Buon V-Day a tutti!

Canzone del giorno: Acrobat - Maximo Park. Tratto dal primo disco della band inglese capitanata da Tom Smith ("A certain trigger", 2005), questa canzone si discosta dal piacevole indie-rock ballabile del gruppo. Il ritmo rallenta, la voce diventa quasi uno speaking su un tappeto di elettronica...un suono cinematico..perfetta colonna sonora per un momento di riflessione. Come questo.
"I am not an acrobat, I cannot perform these tricks for you, Losing all my balance, Falling from a wire made for you..."